Le protesi mammarie e cancro: I fatti si deve leggere

Quali sono la correlazione delle protesi mammarie e cancro? Questa recensione sarà davvero sorprendere. Leggetelo prima di ottenere impianti.

Alcune donne ottenere protesi al seno come parte della ricostruzione dopo il cancro al seno. Altri lo fanno per sentirsi più sicuri.

L’American Society of Plastic Surgeons dice circa 550.000 donne l’anno scorso hanno ricevuto protesi mammarie, ma la FDA ha pubblicato un rapporto di quest’anno che collega un tumore raro per gli impianti.

Finora, ci sono stati 359 casi segnalati a livello mondiale, tra cui nove morti. Quali sono la correlazione dei protesi mammarie e cancro?

Le cose da considerare prima di ottenere protesi mammarie

Ci sono diverse cose importanti da considerare prima di decidere di sottoporsi ad intervento chirurgico di protesi mammarie, inclusa la comprensione le proprie aspettative e le ragioni per avere l’intervento chirurgico.

Le protesi mammarie non sono dispositivi a vita; il più a lungo avete i vostri impianti, tanto più probabile sarà per voi di avere loro rimossi.

Quanto più a lungo si dispone di protesi mammarie, più è probabile che si sta per sperimentare le complicanze locali e esiti avversi.

Le complicanze locali più comuni e gli esiti negativi sono contrattura capsulare, reintervento e la rimozione dell’impianto. Altre complicazioni includono la rottura o la deflazione, rughe, asimmetria, cicatrici, il dolore, e l’infezione al sito di incisione.

Rischi di protesi mammarie

Alcune delle complicazioni e gli esiti negativi di protesi mammarie sono:

ulteriori interventi chirurgici, con o senza la rimozione del dispositivo

contrattura capsulare, tessuto cicatriziale che si forma attorno all’impianto e stringe l’impianto

dolore al seno

Cambiamenti nel capezzolo e della mammella sensazione

Rottura con la deflazione di protesi soluzione salina

Rupture with or without symptoms (silent rupture) of silicone gel-filled implants

Is there any connection between breast implants and cancer?

The Food and Drug Administration (FDA) has identified a possible association between breast implants and the development of anaplastic large cell lymphoma (ALCL), a rare cancer of the immune system. The FDA believes that women with breast implants that have textured surfaces have an extremely low but increased risk of developing breast implant-associated anaplastic large cell lymphoma (BIA-ALCL). However, that does not mean that these implants cause BIA-ALCL. Further research is needed to understand fully the relationship between the condition and breast implants.

What better to do for breast enlargement?

In realtà, c’è un modo migliore per l’ingrandimento del seno. Utilizzando la crema sarà più naturale e più sicuro per il seno e la salute. La crema FDA è molto importante fare in modo efficace e sicuro risultato rapido. Qui, si consiglia vivamente la crema Brestrogen.

Per conoscere e trovare la migliore crema ingrandimento del seno, è necessario fare clic sul seguente link banner. Sarà favore usare l’ordine web ufficiale. Facendo clic sul link, si otterrà la fiducia Brestrogen. 

Brestogen
Le protesi mammarie e cancro: I fatti si deve leggere